Nelle prime 48 ore ha già raggiunto la metà dei finanziamenti richiesti su kickstarter, nota piattaforma mondiale di crowdfunding e, quando mancano ancora 23 giorni alla fine, si appresta ad essere un nuovo successo. Stiamo parlando di HAIKU, oggetto che sta a metà fra un navigatore e un assistente personale.

Prosegue la “campagna” di novità in casa Garmin rivolte al mondo delle due ruote, con l’annuncio di due nuovi GPS bike computer, i più piccoli tra quelli proposti in gamma dall’azienda: Edge 20 e Edge 25. La loro peculiarità sta nelle dimensioni, poiché sono compatti, leggeri e nell’uso estremamente intuitivi, ideali per chi cerca uno strumento affidabile, e allo stesso tempo facile da utilizzare per le proprie uscite in bicicletta.

Una bicicletta sempre connessa, per essere ritrovata in ogni momento. Ora questo sogno di tanti ciclisti, professionisti e amatori, ma anche di chi usa la bicicletta come mezzo di trasporto nelle grandi città e non si sente sicuro nemmeno con il doppio lucchetto, si potrà realizzare grazie a Connected Cycle Pedal, un pedale intelligente dotato di sensori GPS e GPRS alimentati dalle pedalate.

Una valida alternativa ai costosi ciclocomputer. Questa App gratuita, ideata dall'azienda BBB, famosa soprattutto per i suoi prodotti dedicati al mondo delle bici, trasformerà il vostro iphone (4s o superiore) in un completo misuratore, dotato ovviamente di GPS con tracking e mappe.

Ci puoi registrare e analizzare gli allenamenti di nuoto, corsa, bici, sci e triathlon. Puoi passare da un’attività all’altra senza interruzioni. Puoi anche indossarlo 24 ore al giorno, per monitorare la qualità del sonno, calcolare quanto riposo ti serve, la pressione barometrica (che può variare in funzione dell’altitudine in cui ci si allena, ma anche della temperatura e della quantità di vapore acqueo contenuto nell’atmosfera) e, con l’activity tracker, anche un sacco di altre informazioni sul nostro stile di vita.

Pagina 4 di 4