Con Velovault la nostra bicicletta è in buone mani

Viaggiare con la propria bici al seguito è spesso un problema, specialmente quando di mezzo c’è un aereo.

Ne sanno qualcosa quelli di Velovault che forti dell’esperienza maturata nei 5 anni di attività di affitto di borse da bici e aiutati dalle dritte di Sam Gardner, triatleta internazionale, hanno creato una borsa da bici che racchiude in se il meglio che ogni ciclista possa chiedere.

Realizzata interamente nel Regno Unito, dal guscio in Abs alle protezioni interne, le borse di Velovault nascono con intenzione di rendere il viaggio di ogni ciclista un’esperienza piacevole e non un incubo dal quale risvegliarsi, una volta a destinazione.

bikebox interno2

Non sono infatti necessarie particolari conoscenze per poter alloggiare la propria “due ruote” all’interno della capiente borsa. Basta rimuovere ruote, pedali e manubrio per riporla in totale sicurezza nel suo “guscio” ovattato.

A fare da guida all’inserimento della bici all’interno della capiente borsa, una serie di disegni impressi nella schiuma interna di protezione. Sarà così impossibile sbagliare la disposizione. Al fine di rendere inoltre più saldo e sicuro il tutto, potranno essere utilizzate delle pratiche cinghie ancorate direttamente alla struttura interna.

bikebox interno

Al contrario di altre soluzioni su cui sono necessari ulteriori artifizi per le messa in sicurezza di tutte le parti, la borsa di Velovault conterrà senza alcun problema e in tutta sicurezza qualsiasi tipo di bicicletta, dai leggeri e corti modelli da strada fino alle pesanti e ingombranti mtb con ruote da 29”.

Nulla è lasciato al caso. Ogni componente della bicicletta verrà alloggiato nel suo apposito spazio e assicurato al meglio per il lungo viaggio.

bikebox chiusura

Comode e sicure le chiusure dotate anche di gancio di sicurezza per prevenire eventuali aperture incontrollate. Quella centrale, posizionata in alto è inoltre provvista di foro per l’utilizzo di un lucchetto e dare una sicurezza in più all’intero sistema.

bikebox ruota

Quattro le rotelle piroettanti che equipaggiano la parte bassa del guscio. Nessuno sforzo quindi per un trasporto così eccezzionale.

Il costo è forse l’unica nota negativa di queste borse: 459 sterline che al cambio attuale fanno circa 540 euro, non sono certo una cifra di poco conto. Se siamo però dei viaggiatori abituali e siamo soliti portare con noi la nostra bicicletta, una cifra del genere può sicuramente essere paragonabile al prezzo speso per acquistarla.

Additional Info

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...


prodotti in offerta


sponsor tecnici