Hövding: il casco invisibile Hövding: il casco invisibile

Per questo motivo e considerando che molti di coloro che non indossano il casco lo fanno perché non sopportano di avere qualcosa sulla testa, è nato Hövding, a metà strada fra una sciarpa e un airbag. "Hövding è come una pietra miliare, è equivalente alla nascita dell'airbag per le auto", dice Maria Krafft, Professore Associato e Responsabile della Divisione Traffic Safety & Environment alla compagnia svedese di assicurazione Folksam.

Dai test effettuati, Hövding ha più di tre volte la capacità di assorbimento degli urti del miglior casco da bicicletta tradizionale. I test hanno inoltre dimostrato che con un casco da bici tradizionale, in questo tipo di incidente, il rischio di grave trauma cranico è di circa il 90% e il rischio di un infortunio mortale è pari al 30%. L'uso di un "casco airbag" nello stesso incidente riduce drasticamente il rischio di lesioni. Il rischio di gravi lesioni alla testa è quindi solo il 2% e il rischio di un infortunio mortale quasi inesistente.

Altro punto a suo favore riguardagli ingombri: mentre il peso medio dei caschi tradizionali è di circa 250 grammi, Hövding si ferma a 65 grammi.

Speriamo di ricevere presto un Hövding per effettuare dei test di indossabilità e una recensione completa. Intanto date un'occhiata al video dimostrativo.

+ INFO | HOVDING

Additional Info

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...