SuperOp è una soluzione composta da una app su smartphone in abbinamento ad un semplice sfigmomanometro che, grazie ad un complesso algoritmo, valuta alcuni parametri legati allo stress organico-metabolico dell’organismo, causato prevalentemente - ma non solo - dagli allenamenti.

Con una sola misura al mattino di pressione sanguigna e battito cardiaco SuperOp è così in grado di determinare la condizione quotidiana dell’organismo e di conseguenza di suggerire il carico più appropriato per l’allenamento della giornata, cioè il volume di lavoro che ottimizza il processo di supercompensazione che sta alla base del miglioramento della performance.

SuperOp è di assoluta facile lettura: il responso mattutino è basato su un colore (verde, arancione, giallo e rosso) che determina il carico allenante suggerito all’atleta.

Gli atleti professionisti - già abituati a misurarsi il battito cardiaco al mattino – possono ottenere dei vantaggi con SuperOp perché la sua forza sta nel fatto che è in grado di gestire una mole enorme di dati storici difficilmente interpretabili da un singolo atleta: è qualcosa di più di una percezione, poiché i dati incrociati sono oggettivi.

Maggiori informazioni su: www.super-op.com

Andrea Lorusso

Praticare la cyclette, è come fare surf in una Jacuzzi. Questo il suo motto preferito. Appassionato di Granfondo e Randonnée.


prodotti in offerta


sponsor tecnici