Melon, il casco dal look inconfondibile

By 10 Dicembre 2016

Melon non è solamente il nome dell’azienda tedesca che lo produce ma anche il nome del modello in questione e guardandolo si capisce bene il perchè. La sua inconfondibile grafica non vi farà sicuramente passare inosservati e finalmente anche un accessorio, spesso non molto amato, potrà diventare un “must have”.

Vincitori nel 2014 del “Red Dot Award”, premio che riassume in se non solo i prodotti che si fanno notare dal punto di vista del design ma anche per livello di innovazione, funzionalità, ergonomia e contenuti emozionali che il prodotto riesce a dare, i caschi della serie “Urban Active” riprendono nella loro forma i popolari caschi utilizzati negli anni 80 dagli skater americani.

Ma i caschi Melon non sono solamente particolari dal punto di vista dell’immagine. Diverse e molto interessanti le caratteristiche che li caratterizzano. Ogni casco è infatti dotato di:

  • triplice imbottitura in soffice e igienica spugna Coolmax®, lavabile in lavatrice fino a 30°;
  • sistema di ventilazione MACS grazie a 12 fori di ingresso aria;
  • sistema ad alto assorbimento di urto EPS, per garantire una perfetta protezione nei momenti peggiori;
  • fibbia di sgancio magnetica, per una semplice apertura e chiusura del casco anche con una sola mano;
  • visiera trasparente con protezione UV400 per una protezione di occhi e pelle del viso;
  • rotella di chiusura posteriore micrometrica, per garantire una perfetta vestibilità:
  • peso ridotto. Il nostro “Real Melon” pesa infatti solamente 250 grammi

Offerto ad un prezzo di 79,95 € ed acquistabile in diverse interessanti varianti, direttamente sul sito di Melon, questo casco potrà diventare, grazie alla sua inconfondibile grafica e alle sue caratteristiche, un fedele compagno anche per chi spesso vede i caschi come un inutile accessorio. Ringraziamo Giuseppe Veniero Project per la location e l'immagine di apertura

Additional Info

Fabio Tedesco

Giornalista sportivo e grande appassionato di calcio e ciclismo... anche se tutti gli altri sport meritano comunque grande attenzione. L'unico "scrittore" professionista del gruppo.