Occhiali Dirty Dog, un mix perfetto tra forma e funzione

Questo mese abbiamo avuto la possibilità di testare il modello Edge degli occhiali da sole prodotti dall’azienda australiana Dirty Dog. L'azienda crea e vende occhiali da sole di altissima qualità e i test australiani, tra i più severi al mondo, garantiscono per la loro qualità, pur riuscendo a tenere i costi abbastanza contenuti.

Gli occhiali da sole della Dirty Dog sono adatti per chi pratica sport all’aria aperta. I modelli dell’azienda australiana sono infatti ovviamente perfetti per chi pratica ciclismo ma anche a chi va a vela piuttosto che chi gioca a golf o va sugli sci non dimenticando coloro i quali si cimentano in sport estremi con modelli appositi.

dirty particolareIl modello Edge, la cui fascia di prezzo va dai 60 ai 90 euro, è molto coprente e quello da noi testato ha una colorazione interamente nera, con la parte finale delle stanghette un po’ più chiara, ed è dotato di lenti grigie fotocromatiche. Ne esistono comunque altri con diverse colorazioni come quello con montatura gialla, inserti bianchi nelle stanghette e lenti a specchio polarizzate. Una colorazione molto accesa che piacerà parecchio a chi va in bici.

All’interno della stanghetta sinistra si trova il nome del modello, il codice dello stesso, il codice delle lenti e l’indice di protezione.

Gli occhiali prodotti dalla Dirty Dog sono contenuti all'interno di una confezione in plastica rigida, dotata altresì di una custodia in microfibra che permette di pulirli e conservarli adeguatamente.

L’azienda australiana produce anche altri prodotti che piaceranno molto a chi ama il mondo della bici.
 
Per maggiori informazioni o per vedere tutti i modelli della collezione, collegatevi al sito www.dirtydog.com

Fabio Tedesco

Giornalista sportivo e grande appassionato di calcio e ciclismo... anche se tutti gli altri sport meritano comunque grande attenzione. L'unico "scrittore" professionista del gruppo.


prodotti in offerta


sponsor tecnici