Cinque diversi moduli che si fissano al telaio senza bisogno di punti fissi, in modo da poterli utilizzare anche su biciclette non predisposte al bikepacking: Miss Grape, azienda italiana leader nella realizzazione di accessori per ciclismo

Un alleato versatile perfetto per i pendolari che in stazione scendendo dalla bici vogliono passare da una borsa da bici a un comodo zaino daypack per l’ufficio: questo, in poche parole, il nuovo CityGo Bike 23 di Vaude.

Una volta arrivati a destinazione basterà aprire la cerniera ed ecco che, il funzionale zaino da 23 litri è pronto per essere utilizzato con i suoi comodi spallacci ErgoShape. E nessuno nota che si va in giro con una borsa da portapacchi per bici.

Ma non è tutto: l’intelligente suddivisione degli scomparti del CityGo Bike 23 consente di stivare in modo ottimale tutti gli utensili e di prelevarli in qualsiasi momento, quando occorrono. Lo scomparto per il portatile per dispositivi fino a 13,3 pollici è accessibile sia dallo parte principale che da quella laterale, rendendo possibile estrarre il laptop di lato, se lo zaino è stato riempito completamente.

Il CityGo Bike 23 è inoltre un prodotto OSRAM® ready dal momento che, in poche mosse, può essere dotato del kit "Light me up" OSRAM, fornito come optional: un innovativo conduttore di luce che assicura una maggiore visibilità al crepuscolo e quando è buio.

Lo zaino-borsa ha un prezzo al pubblico di 147 euro, Light me up Kit, il sistema di illuminazione aggiuntivo, di 26 euro.

Crescono sempre di più i commuter in Italia e cresce anche la domanda di accessori per spostarsi da casa in ufficio con la massima facilità e comodità. Per venire incontro alla crescente domanda, Vaude, azienda leader nella produzione di accessori

25 anni dalla sua nascita, Muc-Off, azienda leader nel settore dei prodotti dedicati alla pulizia e manutenzione bici presenta Lab.94, linea di equipaggiamento tecnico progettato per i ciclisti in cerca di avventure

Tailfin, azienda britannica ideatrice di prodotti innovativi e ad alte prestazioni che aiutano i ciclisti ad organizzare le proprie incredibili avventure su due ruote, presenta oggi AeroPack S e AeroPack X

Comoda, capiente, lavabile e soprattutto molto ma molto resistente. Parliamo della Maratona Gear Bag, borsa/zaino di Silca che, grazie ai suoi tanti scomparti, e agli spazi dedicati può essere considerata come una delle scelte ideali per ogni ciclista o sportivo in generale

Nata guardando al mondo del triathlon ma perfetta anche per altre dislipline ciclistiche, la Speed Capsule TT di Silca è una piccola borsa

Se quella di usare la bicicletta come unico mezzo di locomozione può essere definita una scelta ecosostenibile, lo è ancora di più utilizzare le borse che l’azienda inglese UPSO realizza per noi ciclo-idealisti a tutto tondo, perdonate la ridondanza

Eta Beta, questo è il nomignolo che abbiamo affibbiato alla Race Rain Bag di Scicon al nostro ritorno dalla Ride London Surrey

Finalmente è arrivato il tempo delle tanto agognate vacanze. E’ il momento di mettersi in sella e partire

Pagina 1 di 2