Ogni bici da città ha un campanello, ma montarne uno sulla mountain bike, o sulla bici da strada, per i veri ciclisti può sembrare quasi un’eresia

Giornata quasi estiva, ieri, 26 gradi e cielo limpido. Quali migliori condizioni atmosferiche per testare il rivoluzionario mount di Morsa, azienda californiana con sede a Santa Cruz. Realizzato in solido nylon e rinforzato con fibre di carbonio, il mount può essere agganciato a qualsiasi manubrio con diametro di 31,8 mm e quindi sia per bici da strada che per mountainbike.

Grazie a questo nuovo metodo, infatti, i ragazzi di RaceWare Direct, riescono a personalizzare alcuni componenti per le nostre amate biciclette. Basta scegliere, ad esempio, il modello del nostro ciclocomputer, il colore che meglio si abbina alla nostra "due ruote" e la scritta che più ci piace e, nel giro di qualche giorno, riceveremo direttamente a casa un pezzo stampato tramite stampa 3d e soprattutto personalizzato e quindi unico.