SJ Tini - шаблон joomla Скрипты

Cresce la passione per il ciclocross, ecco la nuova Crossfire di Centurion

Scritto da  08 Giu 2017 0 comment
Il ciclocross riassume in sé le migliori caratteristiche della bici da corsa

 

Geometria performante, dettagli curati minuziosamente e una linea che soddisfa gli appetiti estetici.

La nuova Crossfire è una macchina da guerra per macinare gare e allenamenti durissimi! Con la rinascita del ciclocross, sport duro e competitivo dal grande fascino, Centurion ha sviluppato una flotta dedicata, che vanta 7 modelli sotto un unico cappello dal nome suggestivo, “Crossfire”.

Il ciclocross riassume in sé le migliori caratteristiche della bici da corsa, quali velocità, leggerezza, assetto sportivo e agilità, con l’aggiunta della versatilità che la rende adatta al fuoristrada, grazie anche alla componentistica come freni a disco, ruote tassellate e geometrie dinamicamente più permissive rispetto alla road bike.

Tre montaggi su telaio in carbonio, il quale è disponibile anche in versione frame-kit per una customizzazione ultra-personalizzata, sono stati pensati per chi vuole competere ad alti livelli in qualsiasi tipo di terreno.

La versione “Crossfire Carbon Team” sfiora i 7 kg complessivi, con una componentistica curata da SRAM, per quanto riguarda trasmissione e impianto frenante modello “Force 1”, e ruote DT Swiss.

Quattro montaggi su alluminio sono dedicati a chi usa la Crossfire per attraversare lunghe distanze, con una gamma di 6 taglie (tubo orizzontale da 47 a 62 cm) e freni a disco di serie.

I prezzi della Crossfire partono da € 1.049 (Crossfire 2000), fino al modello in carbonio per le competizioni (Crossfire Carbon Team) a € 5.039.

Il distributore per l’Italia è Panorama Sports Diffusion: www.panoramadiffusion.it.


ARTICOLO SCRITTO DA:

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...

Lascia un commento

Riempi per favore tutti i campi obbligatori*. Il codice Html non è consentito

Twitter

Alcuni scatti, direttamente dalla sesta tappa del Giro d'Italia 2018 @giroditalia @TeamSunweb @Bahrain_Meridahttps://t.co/UpPT5Yj88n
Alcuni scatti, direttamente dalla sesta tappa del Giro d'Italia 2018 @giroditalia @TeamSunweb @Bahrain_Meridahttps://t.co/1OCmlhiK0r
RT @inLOMBARDIA: Una pedalata alla scoperta del Lago d’Iseo e della Franciacorta, aspettando l’arrivo del #Giro101 🚴‍♂️ #inLombardiaAlGiro

Currency

USD EUR