BMC presenta URS, nuovo progetto dedicato al mondo gravel Featured

BMC presenta URS, nuovo progetto dedicato al mondo gravel BMC presenta URS, nuovo progetto dedicato al mondo gravel
Dopo mesi di sviluppo interno e grazie anche all’ausilio di 3 tester esterni scelti grazie ad una campagna online, BMC presenta URS, nuovo progetto della casa svizzera dedicato al mondo gravel: telaio super-leggero, pronto gara, super-efficace e concepito secondo il credo BMC, fatto di precisione, integrazione estrema, e geometria Gravel scrupolosamente affinata.

urs1

La competenza ingegneristica del marchio è stata applicata in toto sulla nuova piattaforma, progettata per competizioni gravel ad alto ritmo ed esplorazione del territorio senza limiti. La URS è pronta al fuoristrada grazie alla geometria progressiva, all'integrazione pulita del posto di comando per un'adattabilità perfetta e al nuovo telaio pensato per il fuoristrada, pronto ad offrire una guida morbida e destinata all'avventura.

urs2

4 i modelli disponibili, tutti con telaio in carbonio:

  • URS ONE, equipaggiata con gruppo SRAM AXS 1x12 e cerchi DT Siwss GRC 1400 Spline db 42;
  • URS TWO, equipaggiata con gruppo Shimano GRX Di2 elettronico e ruote DT SWISS GR 1600 SPLINE db 25;
  • URS THREE, equipaggiata con trasmissione Shimano GRX e ruote Mavic Allroad Disc UST;
  • URS FOUR, equipaggiata con trasmissione SRAM Apex 1 e ruote DT SWISS C1850 SPLINE db 23.

Numerosi i punti in comune dei 4 modelli:

  • Geometria Gravel+, ottimizzata per uno stile di guida aggressivo, grazie ad un angolo di sterzo da 70˚ che crea un avantreno ed un interasse generosi per grande stabilità;
  • Micro Travel Technology (MTT), la tecnologia MTT di BMC che fornisce 10 mm di ammortizzazione per migliorare comfort e trazione;
  • Tuned Compliance Concept (TCC) Gravel, perfetta efficienza su ogni terreno grazie ad una specifica laminatura del carbonio, ed al Reggisella D-shape;
  • Integrated Cockpit System con dimensioni dell’attacco manubrio dedicate al gravel. La funzionalità tecnica e la semplicità estetica dell'Integrated Cockpit è un successo dell'ingegneria e del design svizzero per mantenere guaine e tubazioni al loro posto: celate alla vista;
  • Top Tube Mount, opzione di montaggio per borse ed accessori sul tubo orizzontale;
  • Passaggio pneumatici da 45 mm, flat Mount da 160mm (la soluzione dedicata ai dischi di maggior diametro), passaggio cavi interno per mozzo con dinamo, compatibile con forcella ammortizzata Fox 32 SC AX;
  • Protezioni integrate su forcellini, tubo obliquo e fodero posteriore.

Non ancora comunicati i prezzi di vendita al pubblico. Maggiori informazioni direttamente sul sito di BMC

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...