7 maggio: appuntamento a Nocera Umbra con la Granfondo delle Sorgenti

La Granfondo delle Sorgenti del 7 maggio (ph Rosi Roberto - RRService) La Granfondo delle Sorgenti del 7 maggio (ph Rosi Roberto - RRService)

Domenica 7 maggio appuntamento nella caratteristica città medievale di Nocera Umbra con la Granfondo delle Sorgenti, terza prova del Jeko Umbria Marathon Mtb.

Dopo la partenza da Piazza Umberto I alle ore 10, i ciclisti avranno davanti il percorso lungo di 44 chilometri (1550 metri di dislivello) oppure il corto di 20 chilometri e 600 metri di dislivello, davvero adatto a tutti.

Tra le novità di quest'anno ci saranno una segnaletica ancora più visibile rispetto al passato e una zona di partenza e arrivo sempre più colorata e ricca. Tutto ciò allo scopo di mantenere, anzi di migliorare, il già alto livello organizzativo della manifestazione.

Altra importante novità sarà l'inserimento di alcuni tratti di single track, come quello in prossimità della diga di Acciano, che renderanno ancora più affascinanti i tracciati.

Caratteristica città medievale arroccata su una collina e famosa per la bontà delle acque del suo territorio, Nocera Umbra offre diverse bellezze da scoprire a chi ama coniugare sport e turismo. Anzitutto il "Campanaccio", torre simbolo della cittadina, unico resto della robusta rocca dei suoi gastaldi. Ci sono, poi, la Cattedrale dell'Assunta e la Chiesa di San Francesco, che conserva affreschi di Matteo da Gualdo ed è sede della Pinacoteca comunale con opere dell'Alunno, del Maestro di San Francesco e della scuola del Cimabue. Nel museo sono custoditi anche reperti di epoca romana.

Andrea Lorusso

Praticare la cyclette, è come fare surf in una Jacuzzi. Questo il suo motto preferito. Appassionato di Granfondo e Randonnée.


prodotti in offerta


sponsor tecnici