Gran Fondo "Il Lombardia", 118 km sulle strade dei campioni

La Gran Fondo "Il Lombardia" presenta lo stesso finale de Il Lombardia 2015 vinto da Vincenzo Nibali - Ph. ANSA/Angelo Carconi La Gran Fondo "Il Lombardia" presenta lo stesso finale de Il Lombardia 2015 vinto da Vincenzo Nibali - Ph. ANSA/Angelo Carconi

Iscrizioni aperte per l’evento in programma domenica 8 ottobre, poche ore dopo la Classica delle Foglie Morte, su un tracciato che ricalcherà quello percorso il giorno prima dai professionisti.

Sul sito dedicato è da poco possibile iscriversi alla granfondo che RCS Active Team organizza per domenica 8 ottobre, percorrendo 118,2 km e superando 2700 metri di dislivello.

Il percorso si snoderà da Como, per raggiungere il ramo orientale del Lario a Onno e salire verso nord, per poi prendere, a Regatola, la via della montagna e affrontare due salite epiche: l’ascesa alla Madonna del Ghisallo e il Muro di Sormano una salita che propone tratti in cui la pendenza raggiunge il 27%. Il ritorno a Como, per il circuito finale, sarà il trampolino di lancio per le due rampe finali: Civiglio e San Fermo della Battaglia. Una mezza dozzina di km destinati a mettere a dura prova le ultime energie dei partecipanti.

La granfondo "Il Lombardia", punta a confermare il successo riscosso, in primavera, dalla Gran Fondo Strade Bianche, che a marzo ha visto al via oltre 5000 atleti.

La partenza è fissata per le 7.30 di domenica 8 ottobre e il tempo massimo è fissato in 7 ore. Al termine della prova le premiazioni: sono previsti riconoscimenti per le prime dieci società, per i primi tre uomini e le prime tre donne classificati, oltre ai primi di ciascuna categoria, maschili che femminili.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...


prodotti in offerta


sponsor tecnici