Varese van Vlaanderen, tre percorsi in programma

Mancano ormai meno di due mesi al 2 Aprile 2017, data di partenza della seconda edizione della mitica 'Varese van Vlaanderen' - Fiandre varesino e l'ASD CicliTurri di Gallarate rilancia l’avventura attraverso un sito internet completamente rinnovato per l’evento.

Fra le grandi novità di quest’anno, grazie all’interessamento e alla collaborazione dell'amministrazione cittadina e del Sindaco in prima persona, la più importante è senz’altro la partenza dall’Ippodromo "Le Bettole" a Varese, luogo in cui si sono svolte le due edizioni dei mondiali di ciclismo, quella del 1951 e del 2008.

Non tutte le carte sono però ancora state ancora scoperte, ed è proprio intenzione di Cicli Turri scoprirle assieme ai partecipanti, passo dopo passo.

Diamo intanto un assaggio delle novità in programma: nell’ottica di dare la possibilità a tutti i ciclisti di vivere in prima persona questo evento unico nel suo genere, i percorsi previsti saranno tre: il breve da 70 km e 1266 m di dislivello, il medio da 103 km e 1681 m di dislivello e il classico, da 128Km con un dislivello finale di ben 2225 m.

Come da tradizione, tutti i percorsi si snoderanno all'interno della sola provincia di Varese, affrontando i migliori 'muur' dello scorso anno, con alcune aggiunte molto prelibate. La scelta del percorso inoltre potrà essere fatta strada facendo, valutando in fasi successive quello più adatto in base alle proprie sensazioni durante la corsa.

Grazie alla partecipazione di numerosi sponsor, sarà allestito un villaggio dello sportivo, dove poter trascorrere momenti di svago per tutto il weekend della manifestazione. La possibilità di vedere in diretta e in compagnia l'arrivo del mitico "Giro delle Fiandre" sarà un’altra delle caratteristiche che hanno reso così unica la prima edizione e che verrà mantenuta anche quest'anno.

Le iscrizioni online alla seconda edizione della “Varese van Vlaanderen” saranno aperte fino al 26 marzo dopodichè ci si potrà iscrivere solamente sul posto. Il tetto massimo di partecipanti è stato incrementato a 1500 iscritti ma attenzione perché le iscrizioni stanno andando molto bene e non è da escludere che il numero massimo possa essere raggiunto ancora prima della chiusura delle iscrizioni online.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...