Mancano ancora poco più di quattro settimane quando, a Gaiole in Chianti si rinnoverà il rito de L’Eroica, la cicloturistica d’epoca più amata al mondo. Un rito che si ripete da ventidue anni, cioè da quella prima edizione alla quale presero il via in 92

Comincia la stagione di Eroica con i primi due appuntamenti italiani: il 30 aprile Nova Eroica a Buonconvento (SI) e il 7 maggio Eroica Montalcino a Montalcino (SI).

Domenica 2 ottobre a Gaiole in Chianti (SI) si svolgerà la ventesima edizione de L’Eroica, la cicloturistica d’epoca più amata al mondo. Sarà un’edizione davvero speciale perché caratterizzata da tantissime iniziative che coinvolgeranno i circa settemila partecipanti in arrivo da più di sessanta Paesi di tutti i Continenti.  A L’Eroica si partecipa per assaporare quel gusto inconfondibile dell’impresa d’altri tempi, per pedalare sulle strade bianche e vivere dunque da protagonista i magnifici paesaggi toscani, per gustare i particolari sapori della campagna toscana e immergersi nei profumi che il Chianti e la provincia di Siena regalano con molta generosità in ogni stagione dell’anno.

Da Milano a Sanremo, una pedalata tutta d’un fiato con biciclette degli anni Venti. Partirà alla mezzanotte di domenica 22 marzo la terza edizione della Classicissima d’Epoca, prima edizione a tratta unica, con venti coraggiosi ciclisti. Con loro anche iBarter, primo circuito italiano per il baratto multilaterale online, sponsor di Mirko Celestino.