Brompton Nickel 2017 non più in "limited edition"

Fino allo scorso anno, la Brompton con telaio in nichel era considerata una rarità destinata a pochi fortunati.

Dato il successo di vendite e di richieste, l'azienda londinese è adesso felice di annunciare che quella che era una limited edition è stata "promossa di grado" e nel 2017 verrà messa costantemente in produzione per tutto l'anno, seppur a piccoli lotti.

Realizzata con un complesso procedimento che rende il telaio rilucente e resistente alla ruggine (e quindi ideale per chi vive in città vicine al mare e per chi carica la bici in barca usandola sui moli e nei porti), la Nickel Edition verrà prodotta in circa 1500 unità, anche nella sua versione Superlight con i carri anteriore e posteriore in titanio.

Cerchi e raggi, manubrio (disponibile nella versione S, M e H) e sella neri, a due o sei marce, la Brompton Nickel è già disponible nel Junction Store di Milano e in tutti i rivenditori Premier d'Italia a partire da 1950 € e da 2750 € nella versione superleggera.

Ricordiamo che una bici Brompton è perfetta per chi vive, lavora o si diverte in città. La bici infatti si ripiega su se stessa riducendosi ad un terzo delle misure originali. Il peso medio di una Brompton si aggira intorno agli 11 kg, il che significa che questa bici è adatta ad essere a sua volta portata su qualunque mezzo di trasporto – in treno, in metropolitana, caricata con facilità nel bagagliaio della propria auto o di un taxi e portata fino alla stazione o, al contrario, in campagna lontano dal traffico.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...