La Granfondo Campagnolo Roma alla ITB Berlin – Fiera Internazionale del Turismo

In particolare, nello stand allestito da Roma Capitale, uno dei messaggi che più hanno attirato l’attenzione dei visitatori è stato quello della Granfondo Campagnolo Roma, che ha rivolto un invito davvero suggestivo: “The history of Rome rides with you”. Sono stati così moltissimi i contatti stabiliti nei quattro giorni di Fiera con operatori specializzati da tutto il mondo in vista della quarta edizione della Granfondo Campagnolo Roma, in programma domenica 11 ottobre. L’evento capitolino si è fatto apprezzare soprattutto per l’offerta irresistibile. Chi ha ambizioni agonistiche può partecipare alla “Granfondo” di km 120 mentre chi desidera pedalare in tranquillità può scegliere “InBici ai Castelli”.

Per gli amanti del vintage quest’anno è in programma una suggestiva pedalata lungo la via Appia: “L’Imperiale, The Appian Way” che sta suscitando molta curiosità ed attenzione fra gli appassionati visto lo scenario unico al mondo che regalerà la Regina Viarum, la più famosa ed amata fra le antiche strade romane. Oltre al mondo degli appassionati di ciclismo classico la Granfondo Campagnolo Roma si regalerà ad un vastissimo pubblico; da quello dei bambini a quello della pedalata assistita, fixed, single speed, spinning in un contesto di villaggio globale a due ruote che troverà la sua principale essenza allo stadio delle Terme di Caracalla: “Con la Fiera di Berlino abbiamo iniziato una campagna promozionale nazionale e internazionale con la quale vogliamo invitare a Roma tutti gli appassionati – ha spiegato Gianluca Santilli, presidente del Comitato Organizzatore – Roma e i Castelli Romani si prestano ad una gita assolutamente affascinante in un periodo dell’anno, inizio ottobre, durante il quale Roma offre i colori e le atmosfere migliori”.

Motivi in più per partecipare alla Granfondo Campagnolo Roma, con qualsiasi tipo di bicicletta e compagnia.