La voglia di "mollare" un mezzo anacronistico come l'automobile comincia a diffondersi non solo nelle generazioni più giovani; purtroppo la città è paralizzata dal traffico e questo si ripercuote anche sul trasporto pubblico; le nuove stazioni della metropolitana, ad esempio, sono investimenti che arrivano con 30 anni di ritardo e, quindi, risolvono poco o niente. Per aiutare coloro che si spostano in bici e venire incontro alle loro esigenze, il negozio "ZTL biciclette" di Roma ha sviluppato due nuove proposte.

La prima, riguarda l'apertura al pubblico anticipata alle 7,30: una foratura improvvisa andando al lavoro, comprare un accessorio o un pezzo di ricambio o lasciare semplicemente la bici da riparare perché la mattina è più comodo, non rappresentano più un problema.

In ogni caso, a tutti coloro che passano anche solo per un saluto, "ZTL biciclette" offrirà un caffè equosolidale. La seconda iniziativa si rivolge a chi durante l'utilizzo della bici ha un guasto improvviso, ha bisogno di far riparare il proprio mezzo a domicilio oppure ha bisogno di una riparazione durante l'orario di lavoro. E' stato creato un servizio di pronto intervento e di riparazione su appuntamento e/o a domicilio.

Chiunque fosse interessato a tale servizio può chiamare il numero 393 9613617 o ricevere maggiori informazioni su http://aggiustabiciclette.com/bici-in-panne. Il costo del diritto di chiamata è di 5 euro su appuntamento e 10 euro per l’emergenze,cui va aggiunto il prezzo dei ricambi ed il costo della mano d’opera.

Due proposte che incontreranno sicuramente il favore di tanti pedalatori romani.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...


prodotti in offerta


sponsor tecnici