Assietta Legend: terzo successo per Leonardo Paez Assietta Legend: terzo successo per Leonardo Paez
Il biker colombiano Hector Leonardo Paez Leo del Team Giant Liv Polimedical ha conquistato ieri pomeriggio, sul traguardo di Piazza Fraiteve, la sua terza vittoria nella regina delle classiche piemontesi dedicata alle due ruote grasse: l'Assietta Legend.

Il trentaseienne colombiano, che compirà gli anni mercoledì 10 luglio, soltanto venti giorni fa aveva dominato la BMW Hero Südtirol Dolomites vincendola per la sesta volta e aveva inserito l'Assietta Legend tra gli obiettivi da centrare per mantenere lo stato di forma raggiunto almeno sino alla Südtirol Dolomiti Superbike in programma sabato prossimo.

Questa mattina Paez, ha messo a segno la progressione vincente lungo la salita che da Laval conduce al Sentiero Media. Alle sue spalle Cristiano Salerno (Bike Innovation Gist Focus), ex professionista strada e già vincitore di due edizioni dell'Assietta Legend, e Diego Alfonso Arias Cuervo hanno cercato di organizzare l'inseguimento al battistrada, il colombiano Arias Cuervo compagno di squadra del vincitore ha perso contatto da Salerno e i tre protagonisti hanno mantenuto le posizioni sino all'epilogo della gara.

A completare il dominio della formazione Giant Liv Polimedical, il successo di Costanza Fasolis nella prova femminile davanti a Elisa Gastaldi (Team Passion Faentina) e Nicoletta Meli (A.D.R.).

Barbara Venturi

Lavorare nel mondo della moda non le impedisce di dedicarsi alla passione per le biciclette, in particolar modo quelle con un carattere particolare.