Tour of the Alps 2018: ecco i nove World Teams al via

Tour of the Alps 2018: ecco i nove World Teams al via Tour of the Alps 2018: ecco i nove World Teams al via

Giovedì scorso, 25 Gennaio a Seefeld in Austria, sono state presentate le venti squadre che prenderanno parte al Tour of the Alps 2018, promettendo di infiammare il pubblico nelle cinque impegnative tappe che porteranno gli atleti dal via di Arco fino al gran finale sul circuito che assegnerà il prossimo Mondiale ad Innsbruck, attraverso Trentino, Alto Adige e Tirolo.

Il Tour of the Alps 2018 segna un nuovo record storico di World Team al via, presentando ben nove delle formazioni più competitive al Mondo, e riaffermandosi come appuntamento chiave in vista del Giro d’Italia.

Al via di Arco ci saranno venti formazioni in rappresentanza di quattordici Nazioni (Italia, Austria, Gran Bretagna, Germania, Francia, Kazakistan, Emirati Arabi, Bahrain, Sudafrica, Paesi Bassi, Russia, Israele, Polonia, Spagna), ciascuna delle quali schiererà sette corridori.

Fra le formazioni al via ci sarà il Team Sky, che si è aggiudicato con i suoi atleti le ultime tre edizioni della corsa e quattro World Team al debutto sulle sue strade: Bahrain-Merida, Dimension Data, Lotto.NL-Jumbo e UAE-Emirates.

Faranno parte del gruppo anche otto squadre Pro Continental, due formazioni Continental e una selezione Nazionale.

WORLD TEAMS:

  • AG2R-La Mondiale (Francia)
  • Astana Pro Team (Kazakistan)
  • Bahrain-Merida Pro Cycling Team (Bahrain)
  • BORA-hansgrohe (Germania)
  • Dimension Data (Sudafrica)
  • FDJ (Francia)
  • Lotto.NL-Jumbo (Paesi Bassi)
  • Team Sky (Gran Bretagna)
  • UAE-Emirates (Emirati Arabi)

PRO CONTINENTAL:

  • Androni Giocattoli-Sidermec (Italia)
  • Bardiani-CSF (Italia)
  • CCC-Sprandi (Polonia)
  • Euskadi-Murias (Spagna)
  • Gazprom-Rusvelo (Russia)
  • Israel Cycling Academy (Israele)
  • Nippo-Vini Fantini (Italia)
  • Wilier Triestina-Selle Italia (Italia)

CONTINENTAL:

  • Tirol Cycling Team (Austria)
  • Team Felbermayr-Simplon (Austria)

SQUADRE NAZIONALI :

  • Italia

Non tutte le squadre invitate hanno già definito il proprio line-up, a cominciare dal Team Sky (vincitore delle ultime tre edizioni con Richie Porte, Mikel Landa e Geraint Thomas) che attende di veder definita la posizione del quattro volte vincitore del Tour de France, Chris Froome, considerando che il britannico ha messo nel mirino il Tour of the Alps come tappa di avvicinamento al Giro d’Italia.

Sicuramente sarà nutrito il campo dei favoriti, comprendendo, tra gli altri, gli italiani Fabio Aru (UAE Emirates) e Domenico Pozzovivo (Bahrain Merida), il francese Thibaut Pinot (FDJ), il colombiano Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team), il sudafricano Louis Meintjes (Dimension Data), il neozelandese George Bennett (Team Lotto NL-Jumbo).