Unico: come unire arte e performance

By 08 Ottobre 2019
Unico: come unire arte e performance Unico: come unire arte e performance

Performance sportiva ed arte: fisicità, sudore ed agonismo da una parte, estro, creatività, introspezione e un pizzico di follia dall'altra.

 

Possono sembrare due mondi separati e molto lontani ma c’è qualcosa di molto forte che invece sta alla base di due discipline così diverse: la dedizione totale. Atleta ed artista condividono passione - fortissima e sempre viva -, impegno e costanza nel tempo, valori che Wilier ha cercato di fondere in Unico.

Da una parte l'artista italiano Yama, che trova nel Futurismo la fonte di massima ispirazione, grazie alle opere di Giacomo Balla e Umberto Boccioni, dall'altra Turbine, la bici da triathlon e cronometro in cui è racchiuso tutto il know-how dell’azienda italiana nel campo della ricerca della massima velocità.

Yama x Wilier Turbine assieme ad Andreas Dreitz, tra i più forti esponenti del triathlon in campo internazionale sulla distanza 70.3 e full-distance sarà presentata a Kona, Hawaii per il mondiale Ironman e visibile in esclusiva presso lo stand Ceramic Speed, oggi dalle ore 17.00 al 19.00.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...