Un esempio di una bici equipaggiata con il sistema di sgancio rapido che può creare questa interferenza è mostrato nella figura 1 qui sotto. Contestualmente, un esempio di una bici sulla quale questa interferenza non si verifica è visibile nella figura 2. Se lo sgancio rapido del tipo della figura 1 viene lasciato aperto o impropiamente installato su una bici dotata di freno a disco anteriore, la leva dello sgancio rapido può entrare in contatto con il disco. Se questo dovesse succedere, la ruota potrebbe sfilarsi dalla sua sede o bloccarsi improvvisamente risultando in una perdita di controllo del mezzo esponendo il ciclista ad un alto rischio di incidente.

leveMODELLI COINVOLTI

Sono soggette a richiamo tutte le biciclette Cannondale assemblate con freno a disco anteriore e un bloccaggio rapido la cui leva può entrare in contatto con il disco se lasciata aperta. Non rientrano nel presente richiamo le biciclette la cui leva del bloccaggio rapido anteriore restana ad almeno 6mm (lo spessore di una matita) di distanza dal disco quando è in posizione completamente aperta. Se si riesce ad inserire una matita da #2 tra la leva competamente aperta e il disco, la vostra bici non è coinvolta dal richiamo. Potete visionare il video dimostrativo sul sito www.quickreleaserecall.com

COSA FARA’ CANNONDALE PER LE BICI COINVOLTE DAL RICHIAMO

Se si possiede una bicicletta coinvolta dal richiamo, GT ti fornirà gratuitamente– attraverso il tuo rivenditore Cannondale di fiducia – un nuovo bloccaggio rapido senza costi di installazione. Per ulteriori informazioni, ti invitiamo a visitare il tuo rivenditore Cannondale.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...