Napoli Bike festival: giochi, sport e arte su due ruote

Tra gli altri siti dell’evento c’è Piazza Bellini dove si darà il via alle danze il 12 settembre con dj set, musica dal vivo e giochi d’acqua. Special guest della manifestazione sarà Stefano Cucca, alias Rumundu, autore di un viaggio in bici intorno al mondo, racconterà la sua particolarissima esperienza.

Tantissimi gli eventi: tra bike tour in giro per Napoli e la zona flegrea fino al Vesuvio, dimostrazioni di bike jump, trail & pumo track, dibattiti tematici, laboratori dedicati alla manutenzione della bici, e poi ancora corsi di smontaggio, concerti e sport con il bike polo, lo sport nato in Irlanda nel 1891 che sostituisce ai cavalli del polo tradizionale le biciclette.

Attenzione anche ai più piccoli con lezioni di bici, laboratori di lettura e una simpatica caccia al tesoro su due ruote. Non finisce qui però perché la terza edizione del festival assicura ampio spazio anche all’arte con installazioni artistiche e opere di “land art” provenienti dal concorso per Bicycle designers e la mostra organizzata in collaborazione con il Comicon e dedicata al binomio Bici&Fumetti.

A proposito di concorsi, gli appassionati di fotografia non devono lasciarsi sfuggire l’opportunità di partecipare al contest fotografico su Instagram con l’hashtag #amolabici.

Per partecipare è sufficiente postare su Instagram una foto accompagnata dai due hashtag ufficiali dell’evento#amolabici e #NBF2014 e seguire i profili Instagram di Econote e Napoli Bike Festival.

VIA | DIARIOPARTENOPEO

+INFO | NAPOLI BIKE FESTIVAL