Lunedì 27 giugno, a Roma presso la Sala Giunta del CONI, alla presenza del presidente del CONI Giovanni Malagò, è stata firmata la costituzione di una nuova associazione che ha il compito di dare nuovi indirizzi al ciclismo amatoriale e di elevare in primo piano la sicurezza. Ben tredici le manifestazioni costituenti FORMULA BICI, tra cui La Campionissimo, diretta da Vittorio Mevio. La presidenza dell'associazione è andata a Gianluca Santilli, patron della Granfondo Campagnolo Roma.

L'edizione 2016 de La Campionissimo, che prenderà il via domenica 26 giugno da Aprica, sarà ricordata come quella "del doppio Mortirolo". I montanari lo sanno: la montagna vive e, come tutti gli esseri viventi, si muove.

Una manifestazione totalmente rinnovata quella che il 28 giugno 2015 vedrà la partenza e l’arrivo ad Aprica, dopo avere scalato tre giganti delle Alpi: il Passo Gavia, il Passo Mortirolo e ilValico Santa Cristina. Un’attenzione maniacale verso i servizi rivolti ai partecipanti sarà il leitmotiv della 1ª Granfondo La Campionissimo, che porterà l’evento valtellinese ancora più in alto di quanto sia già stato raggiunto nei precedenti 10 anni.