Quinta edizione per Il Bicicletterario, l’unico Premio Letterario al mondo dedicato alla bici

Quinta edizione per Il Bicicletterario, l’unico Premio Letterario al mondo dedicato alla bici Quinta edizione per Il Bicicletterario, l’unico Premio Letterario al mondo dedicato alla bici

Quinta edizione per Il Bicicletterario - Parole in Bicicletta, primo e unico Premio Letterario dedicato al variegato mondo della bicicletta che, dal suo debutto (ottobre 2014), ha registrato una continua crescita, raggiungendo da Minturno (LT), suo luogo di origine, ogni angolo d'Italia e superando i confini del Bel Paese più volte.

Il Bicicletterario si propone di raccogliere le storie che ogni giorno nascono in bicicletta e, così come le ruote le imprimono sulla strada, questo Premio sui generis invita tutti a trascriverle, sotto forma di prosa o versi, e ad inviarle per prendere parte ad una sorta di Giro d'Italia Cicloletterario: è importante che siano però originali e inedite, e che giungano alla Segreteria entro la scadenza del 15 febbraio 2019.

L'adesione è gratuita, non esistono oneri di sorta per chiunque abbia voglia di condividere le proprie personali parole in bicicletta. L'appello è rivolto a bambini, ragazzi e adulti, ovunque risiedano sul territorio nazionale ma anche oltre.

Ad ispirarvi possono essere ricordi, sogni, fantasie, un viaggio o una scoperta, una gara o un'escursione, una passeggiata o gli usuali percorsi quotidiani. Passato, presente e futuro, insieme alle diverse anime della bicicletta e dei ciclisti, troveranno il loro spazio, come suggeriscono anche i vari premi speciali che vanno ad aggiungersi ai riconoscimenti 'canonici'.

Alle usuali sezioni (poesie/adulti, racconti/adulti, miniracconti/adulti, poesie/ragazzi, racconti/ragazzi, poesie/bambini e racconti/bambini), si è aggiunta, già dalla passata edizione, la categoria degli aforismi sulla bicicletta: vi possono partecipare anche autori che abbiano già inviato un elaborato per una delle altre sezioni.

La novità di questa edizione sta nella sezione speciale dedicata a Fausto Coppi: frutto della collaborazione con il Museo del Ciclismo del Ghisallo e con il Museo AcdB - Alessandria Città delle Biciclette, è istituita come omaggio al Campionissimo in occasione del centenario della sua nascita, che ricorre nel 2019.

L'iniziativa si presenta con il titolo "Caro Fausto ti scrivo...": vi si può partecipare con racconti, miniracconti, poesie, aforismi e con scritti in forma epistolare.

Maggiori informazioni sul sito della manifestazione.

Irene Mionetto

Bici, bici e ancora bici... Irene è una grande appassionata di biciclette e di tutte le curiosità che girano attorno al monde delle due ruote a pedali...