Tre settimane al Natale 2019. Oggi è la volta di una piccola lista di idee dedicate al ciclista da strada: abbigliamento, accessori e componenti per rendere felice ogni amante delle due ruote a pedali

Prodotto seguendo i più alti standard di design, comfort, protezione e performance e costruito unendo la struttura in policarbonato insieme allo strato di schiuma EPS senza l’uso di colla

Sviluppato in collaborazione con i professionisti del Team AG2R La Mondiale di cui Ekoi è Sponsor Tecnico, il modello AR14, aerodinamico e particolarmente leggero

Quando mancano ormai pochi giorni all’inaugurazione di Eurobike, grande fiera europea dedicata alla bicicletta, in tutte le sue sfumature, durante la quale verranno presentate tutte le novità per la stagione 2020

Ottimo compromesso fra un perfetto raffreddamento e una aerodinamicità ai massimi livelli, grazie alla cover rimovibile, di cui è dotato, il modello R10 Mips di Orbea

Con un peso di 362 grammi in taglia M, quella da noi testata, lo Specter WaveCel non è certo uno dei caschi più leggeri della sua categoria; quello che caratterizza uno degli ultimi nati in casa Bontrager

Li abbiamo visti indossati dei Pro del Team Astana nel corso dell’ultimo Giro d’Italia e siamo sicuri continueranno ad essere i protagonisti delle prossime gare, prima fra tutte il Tour de France, a pochi giorni dall’avvio ufficiale

Specchietto retrovisore visibile real time su smartphone, radar che avvisa il ciclista del sopraggiungere di un veicolo alle sue spalle, invio di alert e registrazione in cloud in caso di incidente con telecamere Full HD, questo e tanto altro per Cerebellum® One

Riservati fino a qualche anno fa solamente ai velocisti, i caschi aero, sempre più largamente utilizzati, sono ormai confortevoli, sempre più leggeri e ricercati esteticamente

Un importante momento nella storia della MET, il trentennale dalla nascita, dà il nome al casco ricevuto in prova e testato nel corso delle ultime settimane: il Trenta

Pagina 1 di 7